personaltrainernapoli

Tutto quello che serve per essere IN FORMA attraverso le conoscenze e i suggerimenti di un personal trainer

Archivi delle etichette: consumo grassi

Domande e Risposte di un personal trainer – II parte

Ecco la seconda tranche di ipotetiche ( mica poi tanto ) domande e le relative risposte, con le quali il suo autore ( Antonio Parolisi) fa chiarezza su alcuni punti e falsi miti che circolano nel mondo del fitness e dell’allenamento in palestra.

*Domanda: devo prendere diuretici o drenanti per togliere la cellulite?
Risposta: No, perchè la cellulite è una malattia delle cellule del tessuto tra il muscolo e la pelle. Ha diversi fattori e il più delle volte il problema è dato proprio da una cattiva idratazione, il contrario di quello che invece si crede. In effetti c’è poca acqua e se ci si accanisce nel tentare di eliminare i liquidi si combina un “macello” che non fa altro che accelerare il processo e peggiorare la situazione. Quindi invece che eliminare l’acqua ( ti ricorda qualcosa : “l’acqua che elimina l’acqua”?) la si dovrebbe trattenere bilanciando soprattutto la quantità di sodio (che mette l’acqua dentro alla cellula) ed il potassio (che porta l’acqua fuori alla cellula), a favore del secondo, quindi mangiando più frutta (nella prima parte della giornata) e più verdura ad ogni pasto. Bisognerebbe limitare il consumo di zuccheri, di alimenti ricchi di sodio come i formaggi, gli insaccati e alimenti industriali e mangiare in modo più naturale.
….
*Domanda: vado in palestra e faccio un po’ di tutto?
Risposta: assolutamente no…! In palestra non si fanno le “insalate” miste; si lavora  con criteri scientifici seguendo dei principi ( per niente casuali ). Quindi l’ideale è affidarsi a persone qualificate che ci seguano e ci diano risultati senza ricorrere a strategie ignote rischiose e/o pericolose. Leggi il resto dell’articolo

Annunci

Quanto consumi correndo? è un buon dimagrimento?



Riprendendo il filo del discorso interrotto nel post precedente e volendo ragionare praticamente ( cosa che ogni buon personal trainer dovrebbe saper fare), poniamo l’esempio di una donna di 40 anni che pesa 63 kg, che debba perdere circa 8 kg di massa grassa. La signora decide quindi di sottoporsi ad un ottimo (?!) programma di “dimagrimento” facendo lavoro aerobico sul tapis roulant ( quindi al 55% della sua FCmax- zona di maggior consumo di acidi grassi per scopo energetico), una corsa molto leggera o camminata veloce appunto, per 5 km ( che non sono affatto pochi !) il tutto ripetuto 3 volte a settimana.

Come detto nel post precedente applichiamo la formula di Arcelli per la camminata e vediamo cosa succede: Leggi il resto dell’articolo